Città delle Arti e delle Scienze di Valencia / Oceanografico

La Città delle Arti e delle Scienze e Oceanografico di Valencia, è uno spazio per il tempo libero in cui la cultura è la protagonista. Situato nel vecchio letto del fiume Turia, è uno stimolo importante per il turismo urbano e colloca Valencia tra le città con un’infrastruttura culturale più moderna.

Sorprendente per dimensioni e architettura, questa struttura progettata da Santiago Calatrava, nasce con l’obiettivo di essere il segno dell’avanguardia artistica e culturale di Valencia.

Umbracle

Concepito come una grande piattaforma panoramica, con un giardino centrale alberato.

Hemisfèric

L’unica sala in Spagna in cui tre spettacoli audiovisivi sono proiettati su un gigantesco schermo concavo di 900 m2: planetario o rappresentazioni di fenomeni dell’Universo, Imax Cinema e Laserium.

Museo de les Ciències Principe Felipe

Un museo di scienza e tecnologia con architettura d’avanguardia e contenuti interattivi tipici della s. XXI.

Palau de les Arts

Spettacolare edificio dedicato alla promozione e diffusione delle arti dello spettacolo.

L’Agora

È l’edificio che termina il complesso della Città delle Arti e delle Scienze di Valencia. Situato tra il ponte L’Assut de l’Or recentemente inaugurato e l’Oceanografico, questo spettacolare edificio concepito come una grande piazza coperta multifunzionale in cui ospitare una moltitudine di eventi di diversa natura, come il Valencia Open 500, l’evento inaugurale di Novembre 2009.
Senza rompere con l’armonia della Città delle Arti e delle Scienze, l’Agora è circondata da stagni d’acqua e dal giardino del vecchio letto del fiume Turia. Una nuova pietra miliare per la città di Valencia che non lascerà nessuno indifferente.

Il PARCO OCEANOGRAFICO

Il più grande centro marino di Europa con 45000 esemplari di 500 specie.

L’Ocenanogràfic permette al visitante immergersi negli oceani e conoscere la flora e la fauna marina delle zone climatiche più rappresentative del nostro pianeta. Con una superficie complessiva di 110.000 m2 e un volume di 42 milioni di litri di acqua.

L’Oceanogràfic di Valencia è formato de nove torri sottomarine tematiche. Per poterle visitare, bisogna scendere al piano inferiore (sotterraneo), dove troviamo la maggior parte degli acquari e quindi Risalire in superficie per proseguire con la nostra visita verso l’edificio sucesivo.

Mediterraneo (sette acquari diversi)

Zone Umide (una area di mangrovie ed una palude)

Temperate e Tropicali

Oceani (con due zone: Isole Bermude e Canarie, dove si possono ammirare squali di grandi dimensioni come lo squalo toro).

Artico (Con due balene bianche e il loro vitello che è un maschio)

Antartide (pinguini della specie popularmente chiamata “Juanito”).

Isole dei leoni marini.

L’Auditorium Mar Rosso.

Delfinario.

Ristorante Sottomarino. 

 

La visita dura  3,30 / 4 ore circa

Faremo una passeggiata per vedere i diversi edifici della Città delle Arti e delle Scienze con una spiegazione della loro architettura e poi la visita guidata all’interno dell’Ocenografico.

La visita pùo essere adattata a diversi gruppi o privati. Per maggiori informazioni e prezzi